Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Pousset cresta est

Pousset cresta est Ai piedi della Grivola si eleva un castelletto roccioso che, a differenza dell'elegantissima cima principale, è fatto di roccia e non di sfasciumi: il Pousset. Non si tratta di solido granito o di gneiss ma di una ben più modesta "anfibolite": una roccia metamorfica un po' scura, un po' infida, che nasconde qualche granato. Nel caso della cresta est del Pousset l'anfibolite è anche un po' lichenosa perché i passaggi d'arrampicata sono sempre sul lato nord del filo. Quando il clima è secco, come succede sempre più spesso in autunno, questi licheni non danno fastidio. Il Pousset autunnale La scalata lungo la cresta est ha tutte le caratteristiche tipiche dell'alpinismo su cresta con manovre, corda corta-corda lunga-niente corda, piccole discese (in questo caso però niente doppie) e tratti orizzontali. Ha però anche qualcosa di peculiare: un'alternanza ritmica placca appoggiata-gradino ripido che varia

Ultimi post

Traversata Piccolo-Gran Paradiso

Cresta Sella e Traversata dei Lyskamm

Monte Bianco "totale"

Rocca la Marchisa, canalino nord ovest

Platta Day

Mallory-Porter

L'Olan